Stagione 2021-2022
giovedì 9 settembre 2021
Ravenna Top Cup: il Nogaredo impatta nel 2° match

Dopo l’esordio con vittoria (1-0 ai tarantini della Giovani Cryos), i Giovanissimi dell’Fc Nogaredo hanno centrato un altro risultato utile nella fase a gironi della Ravenna Top Cup, torneo con 72 formazioni iscritte, alla presenza di club blasonati come Juventus, Fiorentina, Atalanta, Sassuolo, Empoli, Udinese, Sampdoria, Genoa, Hellas Verona e Spezia, giusto per citarne alcune, senza dimenticare le straniere Lokomotiv Zagabria (Croazia) e Fc Nordsjaelland (Danimarca), a cui si aggiungono altre squadre provenienti da oltre confine, da Slovenia e Francia.
Nella seconda delle cinque sfide della fase a gironi, il Nogaredo ha chiuso sul 2-2 con la squadra di casa della Del Duca Grama, al termine di un match agonisticamente vivace.

I ravennati, che in mattinata avevano fermato sull'1-1 il Torino, sono passati in vantaggio al 19’, a un giro di lancette dall’intervallo di metà gara (20 minuti per tempo). La pausa ha giovato ai giovani lagarini: mister Renzo Merlino ha inserito in campo Dorilli, che dopo appena tre minuti dall’inizio della ripresa è andato a segno, portando la contesa sull’1 a 1.
Il Nogaredo ha preso coraggio e due minuti più tardi ha siglato il sorpasso. Ad andare in gol, questa volta, è stato Sebastian Mosna, che in mattinata aveva deciso la sfida con la Giovani Cryos.
La seconda marcatura del numero 9 del club lagarino non è però bastata per conquistare la seconda vittoria in due partite, perché a metà secondo tempo è arrivato il pareggio della Del Duca Grama, per il 2-2 con cui si è chiusa la sfida. Una partita maschia, complice la fisicità della squadra di casa.
Per il Nogaredo da segnalare anche le occasioni create da Younes Mokhatari e da Alì Medkouri, che per poco non hanno centrato il bersaglio grosso.
Domani, venerdì 10 settembre, altro doppio impegno. Alle 10.40 il Nogaredo se la vedrà con il Torino, per poi tornare in campo nel pomeriggio (ore 17.30) per affrontare il Marano Calcio. Domenica mattina l’ultimo match del girone, che vedrà la squadra allenata da Renzo Merlino impegnata contro i croati della Lokomotiv Zagabria.
Al termine della prima giornata, Mosna e compagni guidano la classifica del girone assieme al Torino, con 4 punti all'attivo.

FC NOGAREDO – DEL DUCA GRAMA 2-2
FC NOGAREDO: Stefano Simonini, Edoardo De Angelis 2008 (10’st Nicola Lorenzini), Miguel Isaia Benedetti, Alberto Manica, Nicolò Eccheli, Enes Lecini (20’st Edoardo De Angelis 2009), Leonardo Celfeza, Alì Medkouri, Sebastian Mosna (20’st Matteo Marzadro), Davide Ferrari (1’st Emanuele Dorilli), Younes Mokhatari. Allenatore: Renzo Merlino.
RETI: 19’pt (DDG), 3’st Dorilli (N), 5’st Mosna (N), 9’st (DDG).

RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA E CLASSIFICA
Risultati Girone B: Torino-Del Duca Grama 1-1; Nogaredo-Giovani Cryos 1-0; Lokomotiv Zagabria-Marano Calcio 1-0; Nogaredo-Del Duca Grama 2-2; Lokomotiv Zagabria-Torino 2-4; Giovani Cryos-Marano Calcio 2-4.
Classifica Girone B: Torino e Nogaredo p. 4; Lokomotiv Zagabria e Marano Calcio 3; Del Duca Grama 2; Giovani Cryos 0.

TUTTI I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,423 sec.