Stagione 2018-2019
giovedì 2 maggio 2019
Pulcini: il Nogaredo batte la Spal ed è 2° al Torneo di Soave

I Pulcini del Nogaredo sono usciti dal campo tra gli applausi al 4° Torneo di Soave – Memorial Guido Adami, battuti soltanto dall’Hellas Verona nella classifica finale, dopo aver visto svanire la possibile vittoria a due minuti dal termine del decisivo match contro i veneti, quando Nicolò Campione si è visto annullare uno splendido gol di testa per un presunto fallo di confusione.
Al di là del successo sfiorato, i baby del club lagarino hanno vissuto un’esperienza più che positiva e non solo per i risultati maturati nella lunga giornata del torneo.
Le giovani leve allenate da Renzo Merlino hanno fatto tre su tre nel proprio girone di qualificazione, aprendo il torneo con un netto 7-0 ai danni del Trento, grazie alle triplette di Davide Minelli e Nicolò Campione e al gol realizzato da Ali Medkouri.
Nel successivo incontro, disputato contro i padovani dell’Este, una doppietta di Davide Ferrari ha fissato il punteggio sul definitivo 2-0, a precedere la vittoria di misura contro l’Intrepida, arrivata grazie alla marcatura messa a segno ancora da Davide Ferrari.
Grazie al tris di successi, il Nogaredo ha conquistato il pass per il girone di finale a quattro, con la possibilità di giocarsi la vittoria assieme a squadre del calibro di Spal ed Hellas Verona, a cui si è aggiunto il Valdagno.
Il girone conclusivo si è aperto con una grande prova – e una altrettanto grande soddisfazione – per il club lagarino, che è riuscito ad avere la meglio sulla blasonata Spal con il punteggio di 2-1: le dure reti, in questo caso, sono state messe a segno da Nicolò Campione e da Davide Rodrigo Minelli.
Nel secondo match, quindi, il Nogaredo ha superato con un netto 3-0 il Valdagno (doppietta di Nicolò Campione e rete di Giona Benedetti), presentandosi all’ultimo incontro con l’Hellas Verona da capoclassifica del girone con 6 punti, contro i 4 dei più quotati veneti.
L’ultimo match di giornata, decisivo ai fini dell’assegnazione del trofeo, è stato vivace, combattuto ed equilibrato, fino ad arrivare sul punteggio di 2-1 in favore dell’Hellas Verona a due minuti dal termine (per il Nogaredo rete di Alberto Manica). Nel finale, come anticipato, Campione aveva messo a segno di testa il gol del 2-2, che avrebbe consegnato alla squadra trentina la vittoria del torneo. La rete è stata però annullata, ma nulla ha tolto alla prestazione dei baby calciatori del Nogaredo, che hanno vissuto una importante esperienza nel proprio percorso di crescita e si sono potuti confrontare con importanti realtà del calcio professionistico italiano.

Di seguito i giocatori scesi in campo al torneo di Soave, con relativo numero di maglia: 1. Simone Squarzoni; 2. Alberto Manica (cap); 3. Nicolò Eccheli; 4. Ali Medkouri; 5. Giona Benedetti; 6. Nicola Anzelini; 7. Nicolò Campione; 8. Miguel Isaia Benedetti; 9. Sebastian Mosna; 10. Davide Rodrigo Minelli; 11. Davide Ferrari; 12. Luca Giordani; 13. Alessandro Cobbe. Allenatore: Renzo Merlino. Dirigente accompagnatore: Radu Braghis.

La squadra Pulcini che ha preso parte al torneo di Soave
La squadra Pulcini che ha preso parte al torneo di Soave

RISULTATI GIRONE DI QUALIFICAZIONE
Nogaredo-Trento 7-0
Nogaredo-Este 2-0
Nogaredo-Intrepida 1-0

RISULTATI GIRONE FINALE
Nogaredo-Spal 2-1
Nogaredo-Valdagno 3-0
Nogaredo-Hellas Verona 1-2

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.