Stagione 2017-2018
domenica 24 giugno 2018
Il Nogaredo scende in campo con la Milan Academy

La stagione sportiva 2018/2019 porterà con sé una importante ventata di novità per il Football Club Nogaredo, che farà un altro importante salto di qualità nel proprio percorso di crescita grazie all’accordo recentemente siglato con la Milan Academy Scuola Calcio. La società diretta dal responsabile tecnico Renzo Merlino ha presentato il nuovo progetto nell’accogliente sede della Distilleria Marzadro a Nogaredo, di fronte a un nutrito pubblico di addetti ai lavori, appassionati, giovani giocatori e rispettivi familiari.

Il responsabile tecnico per il Triveneto delle scuole calcio Milan Academy Otello di Remigio ha aperto la serata descrivendo il progetto, la filosofia e la metodologia che governa il sistema di lavoro della scuola calcio rossonera e che caratterizzerà il lavoro impostato dal FC Nogaredo con il proprio settore giovanile. Ha fatto seguito l’apprezzato intervento della professoressa Elena Albertini, scrittrice e docente di storia e filosofia all’Università di Parma, che ha ricoperto ruoli di primo piano nel mondo calcistico, responsabile della formazione del settore giovanile del Parma Calcio dal 1993 al 1996, quindi comproprietaria della società Hellas Verona dal 1998 al 2007, nonché figlia dell’ex presidente del Rovereto Remo Albertini, che proprio sotto la sua presidenza toccò il momento più alto della propria storia.
Particolarmente apprezzate anche le relazioni di Giorgio Pellizzaro, “secondo” di Claudio Ranieri e preparatore dei portieri, che in carriera ha lavorato con campioni del calibro di Buffon, Toldo, Cech e Julio Cesar, e dell’ex calciatore professionista Pierpaolo Bresciani, che maturò proprio nelle giovanili del Milan, da dove venne prelevato e poi lanciato sul grande palconoscenico della serie A. Esempio di professionalità e apprezzato per le proprie qualità umane e sportive, Bresciani ha vestito le maglie di club prestigiosi come Milan, Palermo, Foggia, Bologna e Venezia.
Il responsabile tecnico del Nogaredo Renzo Merlino ha invece presentato il gruppo di lavoro che collaborerà con lui nella nuova avventura, ovvero il professore di educazione fisica Andro Ferrari, la psicologa Tiziana Carmellini, la biologa-nutrizionista sportiva Francesca Lazzarotto e la pediatra Francesca Sorrentino.
La nuova Scuola Calcio nata dall’accordo tra Nogaredo e Milan Academy sarà attiva al Centro Tennis Baldresca di Rovereto, dove verrà presentata con un apposito “open day” il 2 luglio alle ore 20,30. «Una delle importanti iniziative è legata al mondo del calcio femminile, a cui teniamo e tengo in modo particolare – ha precisato Merlino – L’iscrizione alla Scuola Calcio, infatti, sarà gratis per tutte le bambine».
L’attività che verrà svolta all’interno del nuovo progetto prevede anche quattro sedute con un tecnico della Milan Academy, corsi di formazione per gli allenatori e iniziative come “Tutti a San Siro” e “Milan per un giorno”, per entrare a diretto contatto con la realtà rossonera, senza dimenticare la partecipazione al torneo giovanile Milan Cup.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,656 sec.